Get the Flash Player to see this rotator.

   
Speciale

Speciale Matrimonio

Il tuo SI in una magica cornice.

Leggi tutto...

 

Pasqua a Salerno in allegria e relax

Arrivo 4 Aprile 2015 partenza 6 Aprile 2015

Pacchetto Completo con 2 Pernottamenti, Colazione, Pranzo, Piscina, Palestra, Solarium e Tisaneria. Leggi tutto  

Pacchetto Pasqua in relax

Valido dal 27/03/2015 fino al 12/04/2015

Pacchetto Benessere. Leggi tutto  

Menù Pasqua 2015

Valido il 05/04/2015

Orario Pranzo 12.30 / 14.45 Orario Cena 19,45/22.00 Leggi tutto  

Menù Lunedì dell'Angelo 2015

Valido il 06/04/2015

Orario Pranzo 12.30 / 13.45 Orario Cena 20.00/21.00 Leggi tutto  

Risveglio in Bellezza

Idrata e Rimodella il corpo…
Offerta valida fino al  30/04/2015 Leggi tutto  

Defaticante per Lui

Rivitalizza, purifica e rilassa la pelle del corpo…
Offerta valida fino al  31/03/2015

Leggi tutto  

Benessere di Bacco

Stimola ed ossigena la tua pelle con le proprietà benefiche dell’uva,dei frutti di bosco e della vitamina C…
Validita’ fino al 30/04/2015 Leggi tutto  
 
Castellabate PDF Stampa E-mail
Castellabate è uno degli splendidi posti del Parco del Cilento. Collocato tra Paestum e Velia, è uno dei più importanti centri balneari della costiera cilentana, nonché di notevole interesse storico-culturale.

Dista da Salerno circa 60 Km ed è facilmente raggiungibile in macchina percorrendo l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria fino a Battipaglia e poi la Statale 18 fino ad Agropoli sud; anche numerosi treni collegano Salerno alla stazione di Agropoli dove si può prendere un pullman per raggiungere Castellabate, percorrendo circa 15 Km; è inoltre raggiungibile anche grazie a un servizio regolare di autolinee CSTP; nei mesi estivi è inoltre possibile l’approdo via mare presso il porto di S. Marco di Castellabate, grazie al “Metrò de mare”.


Da oltre mezzo secolo è tra le mete preferite da chi sceglie il Mar Tirreno per le vacanze, attratti dall’architettura, dall’ambiente e dalla calorosa ospitalità. Ma non solo!le acque sono cristalline anche in piena stagione estiva, infatti nei primi anni Settanta vi fu istituito il primo parco marino d’Europa.

Sono certamente da visitare il castello medioevale (1123), i resti del monastero di San Giovanni (ancor più antico), il Portico delle Gatte e il porto detto Lu Traversu (da cui partirono i Cilentani che presero parte alla prima Crociata), la Villa Matarazzo, prestigiosa sede del Parco del Cilento; da ammirare, poi i resti del porto greco-romano, la cava dei rocchi (la cui pietra fu impiegata nella costruzione dei templi di Paestum), l’Antiquarium comunale e il Punto Blu (centro d’osservazione dello stato del mare).

La storia, il clima mite, la cortesia della gente, i sapori ed i gusti della cucina cilentana costituiscono gli ingredienti per scegliere Castellabate quale ideale luogo di villeggiatura e relax.